Skip to content
marzo 9, 2005 / Climacter

 Una rassegna completa dei sinonimi di merda

 Pupù, popò, cacca, feci (e disfeci), sterco (e controsterco), lambda (lo si usa quando si è troppo timidi per dire merda; è simile allo IT inglese, che più neutro non si può), poo (ingl.; agli amanti della merda si consiglia di visitare il sito ratemypoo dot com e di votare), bovassa (adat. dal dial. buàsa: cacata di bovide), cacatina, escremento, tortino, pasticcetto o pasticciaccio, stronzino-stronzetto-stronzata-stronzone ecc., plumcake (onom.: detto di merda che inabissandosi ex abrubto fa scrosciare l’acqua del W.C. sui glutei), marronata, buffetto (nella loc. ‘vado a fare un buffetto’), liposuzione (vado a far la liposuzione: lo dice mio fratello prima d’andare in bagno. Tornato dal bagno dice d’aver perso tre chili in merda), sbrodolatina, girella (vd Capitolo II: morfologia della merda), excalibur, frecciata, conato di culo, manna, apritisesamo, libeccio, libbra, chilo, tonnellata, miglio, miglio marino, pacco, paccottiglia, puzzone, pescegatto, liberatoria, plico, scacazzata, peto diarroico, poncio, spintarella, fenicottero, humus, stromboli, pallamano, liquame, extrasistole, ammazza ahò, hamburger, temporale, burro d’arachidi, nocciolato, cioccolata calda, ciambella, zavorra, concime, letame, scarabeo, escremento, matassa, mollica, durone, ariete, so good, segreto, cipresso, deiezione, monolito, cotoletta, cirro, mosca, pralina, pietra miliare, cavallone, castagnaccio, ceppo, marra, trenino, parto, parto gemellare, parto plurigemellare, bambino (etim. incerta; probab. dal dialetto ‘at go fat en putìn!’), tris d’assi, re di bastoni, serpentina, serpentone, boa, pitone, anaconda, ciclope, sventagliata, baffo, tappo, gioiello, barracuda, masso, sesterzo, zecchino ecc. (dalla favola dell’asino che cacava monete), brutta copia, bignolata, panettone, tram, spicciolata, sanguinaccio, tronco di natale, mordi e fuggi, coprolito, matrimonio, patrimonio, pastiera.

L’ipotalamo è ben visibile sulla porzione centrale della base encefalica, tra la calotta mesencefalica e la regione settale. Sono visibili sulla sua superficie ventrale, che è in rapporto col chiasma ottico, i corpi mamillari, il tuber cinereum e l’infundibolo.

Annunci

37 commenti

Lascia un commento
  1. lacontadina / Mar 9 2005 3:19 pm

    c’è stronzo, perchè già mi sono subita le 76 da D&C e non mi va di rileggerle

  2. Climacus / Mar 9 2005 3:27 pm

    ehi, queste sono 113. L’ho fatto per amore della precisione. Ora vado a vomitare.

  3. debitiecoccole / Mar 9 2005 3:29 pm

    porca merda, clim

  4. junior / Mar 9 2005 3:39 pm

    in alcuni casi, quando il gesto raggiunge proporzioni importanti, taluni tendono a definirlo Mitosi

  5. Climacus / Mar 9 2005 3:45 pm

    suvvia, esiste pure la merda d’artista. Non fate i moralisti. Questo post non sarà una ghiottoneria, tuttavia è una prova di coraggio. Direi un pugno nello stomaco, se non mi venisse da vomitare un’altra volta.

  6. e.l.e.n.a. / Mar 9 2005 4:01 pm

    …questa massa fecale è una vera critical mass…

  7. tulipani / Mar 9 2005 4:03 pm

    Posso leggere domattina? Sai, adesso devo aggiungere alla zuppa la passata di pomodoro e il prezzemolo.

  8. Ekatherine / Mar 9 2005 4:13 pm

    hai dimenticato la bida (cacca bovina, preferibilmente essiccata) e l’immarcescibile (…) guano

  9. reme / Mar 9 2005 4:15 pm

    in questo post mi ci sono sentita a mio agio.

  10. e.l.e.n.a. / Mar 9 2005 4:23 pm

    ..merito di agiolax?!?

  11. Climacus / Mar 9 2005 6:57 pm

    Eka, ho dimenticato anche siluro. La bida non la conoscevo. La essiccano per aromatizzare l’arrosto?
    Tuli, un vero gourmet non cucina senza bida.
    Elena, l’agiolax è il lassativo dei santi?
    Reme, questo post va affrontato per esorcizzare le proprie paure. E’ altamente sconsigliata l’immedesimazione (ehi, preparati che un giorno ci sbronziamo insieme)
    Scusatemi :)

  12. Ekatherine / Mar 9 2005 7:05 pm

    in realtà la essiccano come complemento d’arredo (ma la storia la sa il mio consorte). tra l’altro, sarebbe carino ripartire i termini geograficamente, altro che lingue kentum e satem, qua si individuano i dialetti bovassa/bida.

  13. netta / Mar 9 2005 10:58 pm

    perbacco Giovanotto!!

  14. tulipani / Mar 10 2005 9:04 am

    Se apriamo ai dialetti io potrei aggiungere brla, berlù, berlòt e sghinga.

    (il fatto che dalla tac non risulti il fornice o trigono cerebrale però spiega tante cose)

  15. e.l.e.n.a. / Mar 10 2005 9:22 am

    ..esatto clim…e dopo… ti senti in paradiso!…

  16. tulipani / Mar 10 2005 9:30 am

    accidenti: non berlù (che poi mi pensate una sovversiva di sinistra), ma berlùn

  17. fuoridaidenti / Mar 10 2005 9:37 am

    direi che manca lo schizzo, che contiene “in nuce” il dubbio esistenziale “sarà scoreggia o schizzo di merda?”

  18. blunote / Mar 10 2005 10:09 am

    mai pensato agli sgabellini in fibra naturale fatti con le cacate degli elefanti?

  19. Climacus / Mar 10 2005 11:13 am

    Berlùsco, come è documentato in un vocabolario ultracentenario dove si ritrovano una caterva di lombardismi significa, più o meno, losco figuro. Eka, avrei voluto dividere il post in sezioni (non a caso c’è un inciso che rimanda ad un misterioso Capitolo II sulla morfologia della merda), però il compito era improbo e ho rinunciato. I dialettalismi, essendo in fondo il succo gastrico dell’italiano, sono bene accetti. Grazie per i vostri contributi, Tulip, Eka e Calma. (hei calma, non avresti qualche termine dialettale da prestarmi?)
    Bluenote, non sapevo di questi sgabelli. Grazie :)
    Netta, non si stupisca. Questo blog fu definito ‘antropaggio’: i rapporti tra merda e uomo andrebbero esplicati una volta per tutte. Freud non basta.
    Agiolax, la punta di un cucchiaio per il paradiso, un cucchiaio intero per la beatificazione. :) Ciao Elena :)

  20. tulipani / Mar 10 2005 11:27 am

    Tra il lusco e il brusco infatti sta il berlusco.

  21. fuoridaidenti / Mar 10 2005 11:42 am

    non saprei clim. Sciolta o Sciorda sono presenti? E cacaiola? cacarella?
    cacasangue? Intanto che vado a cagare tu controlla ok?

  22. Andylarock / Mar 10 2005 12:26 pm

    Ecco quello che si può definire un bel post di merda. :)
    L’excalibur conosco una sola persona in grado di produrlo.(e tu lo sai benissimo come me).
    Io ho sentito altri termini e aggiungerei:
    “Vado a fare un FAX, una squacchera, un gommone, uno gnocco (dicesi in Rep.Ceca, ricorda tanto il tipico gnocco di pane e patate della loro cucina), blob, lordura, guano (anche se è arricchito), il dirigibile marrone senza elica e timone (come tralasciare il grande Elio), una scatasta (come dicono in Grecia), sciorda, savoiardo, treccia, pagoda (anche nella forma), e chiuderei con un oronzo.

  23. Climacus / Mar 10 2005 12:40 pm

    Andy, porca puttana, sei stato incredibilmente prezioso! Nel pomeriggio aggiorno il post. Ho dimenticato la sciolta! Non me ne capacito, Calma! Grazie anche a te :)
    Beviamoci un lambrusco, tulip! (devo avere un bruscolo nell’oculo)

  24. lacontadina / Mar 10 2005 1:54 pm

    un dirigibile marrone senza elica nè timone (cfr elio e lo storie tese)

  25. tulipani / Mar 10 2005 2:54 pm

    Ma pensa te… “antropaggio”… l’ho visto solo ora.

    Basta con la crusca, però. Dimmi cosa vuol dire corrusco senza guardare sul dizionario. Poi lo mettiamo nella lingua a naso.

  26. Climacus / Mar 10 2005 3:29 pm

    Per evitare una figura di brla, t’ho inviato la definizione (un po’ giusta, un po’ sbagliata), con tanto di citazione inventata (mi sono firmato Monti perché ricordavo che l’Iliade era tutto un corrusco d’armi), per e-mail. Ciao Tulip :)
    Volevo metterlo, mk, poi però, per amor della precisione, essendo una perifrasi (almeno io ci spero; tulipani mi corregga), non l’ho messo. Ciao :)

  27. Climacus / Mar 10 2005 3:30 pm

    Tulip, antropaggio è roba tua :)

  28. tulipani / Mar 10 2005 4:00 pm

    E lo so che è roba mia, ma credevo l’avessi dimenticato!

    D’accordo sulle perifrasi, però non mi sembra carino escluderle, tanto più che sono così numerose e generose nel caso di tabù linguistici.

    Su corrusco sei stato TROPPO bravo per i miei gusti.

    (Ho attivato una rete di commenti che mi sta diventando esponenziale, Aiuto!)

  29. lacontadina / Mar 10 2005 4:04 pm

    ecco

  30. Climacus / Mar 10 2005 4:38 pm

    IO non dimentico NULLA! Semplicemente confondo i ricordi, così, anziché la gamba, m’è tornato alla mente il braccio (sicuramente rotto e certamente di qualcun altro); anziché l’incompletezza e goedel, mi sono tornati alla mente turing e l’indecidibilità e così via, sempre più sguazzando nel guazzabuglio.
    Definiscimi bugliolo. (ora so cosa significa. E’ il segno che sguazzo davvero nel guazzabuglio)

    MK, basta pippe!!

  31. e.l.e.n.a. / Mar 10 2005 6:48 pm

    … e i bisognini… li avete fatti tutti???

  32. lacontadina / Mar 11 2005 9:19 am

    io tanti

  33. junior / Mar 11 2005 4:40 pm

    sono giorni, qui, che si sta al buio.
    (il fatto che sono giorni che non mangio, però, da un senso al tutto)

  34. anonimo / Mar 11 2005 11:55 pm

    ho inventato uno scioglilingua:
    un astice spastico mastica un’ostrica mistica

    ripetere come un mantra nei momenti bui dell’esistenza, v’illuminerà.
    io non posso, son toscano, aspiro tutte le ‘c’ e mi vien fuori una specie di litania sioux

    già che ci sono improvviso qualche rima… uhm…
    sono un soggetto a rischio
    ma son virile e maschio e me ne infischio
    se mi va di fischiare ebbene fischio
    a natale col vento o col nevischio
    ad atti criminali io mi arrischio
    dal presepe “presempio” rubo il muschio
    e col vischio il didietro mi pulischio
    con solerzia e vigore me lo raschio
    probabilmente sono masochischio

    sono io, il giannoni

  35. Climacus / Mar 12 2005 7:58 am

    Ehi michele, te lo ricordi il divertissement della statua vivente, quando nel glorioso forum si parlava di realismo? E gli haiku del grande maestro Unso Chi? E i racconti del marchese di Palinfrasca? E quell’incredibile non-sense in vernacolo pseudoromano inventato per l’occasione, quando nella lista tutti scrivevano in romano? Volevo pubblicarlo, però, cazzo, con tutta la roba bella che hai scritto, mi avresti mandato a cagare. Esiste un modo per trovare tutti i racconti dello stesso autore su doc blog?

  36. Climacus / Mar 12 2005 8:17 am

    I bisognini ho smesso di farli perché, a causa di questo post, la pupù non riesco più ad accettarla e, purtroppo, il mio psicanalista, Dottor O., si è dichiarato impotente e mi ha dato il numero di telefono di un analista. Per ovviare a questo grave problema di repulsione nei confronti della pupù, oggi, al fine di non implodere, la farò bendato.
    (questo devo dirtelo assolutamente Elena: mercoledì sera, per la prima volta in vita mia, ho tifato juve. Mio padre e mio fratello non mi parlano più. Quello che hai scritto nel controcommento al tuo post mi ha commosso.)
    Mk, quando parli di bisognini è come se parlassi di biscottini. Ribadisco quel che ho scritto nel tooltip (wow!) la contadina Mk.
    Junior, cosa ti succede? (guarda, secondo me è il tuo lavoro del cazzo che ti fa ammalare :)) Oh, mi raccomando, riprenditi. (i tuoi post li ho letti ma non mi va di commentare. C’è bambino saltino che mi fa i dispetti)

  37. anonimo / Mar 12 2005 9:52 pm

    Unso Chi… già… l’inimitabile maestro di haiku… e la statua vivente! Certo, mi ricordo tutto. Bei tempi, mio caro Climacus, bei tempi! Per quanto riguarda il blog, non so se sia possibile un link a tutti i racconti postati da un autore. Una cosa certa è che pubblicarli è (era) un casino. Ma sai che prima di appiccicarli bisognava sostituire apostrofi con apici e virgolette con lineette? Poi bisognava mandare prima una copia da inserire nel calendario, poi la copia per la pubblicazione in una pagina web a parte… se richiesto si dovevano contattare gli altri bloggers per mettersi d’accordo sul calendario, il tutto condito da login, password e compagnia bella. Poi mi si chiedeva perché mandavo così pochi racconti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: