Skip to content
febbraio 26, 2004 / Climacter

APOLOGIA DEL CODARDO…

APOLOGIA DEL CODARDO (il coraggioso apostata)

 

sciogli le riserve, sono ambasce morali, sciogli, allenta i morsi,     timori esiziali. Che io sia vivo, che io sia morto: è indifferente. A te,                             a te la scelta come vocazione,

da te riparo,              da te

 che sei pronta a salpare, così salda, mai compromessa, così salda,

    pronta a salpare                            ,   

       pronta a salire,                

    salva       mi.

Annunci

26 commenti

Lascia un commento
  1. anonimo / Feb 26 2004 4:22 am

    riservarti i ri-morsi,
    a te la scelta,
    la scelta nasce dall’e-mozione.

    Non sempre si salva,
    però,
    il giusto nome.

  2. netta / Feb 26 2004 8:02 am

    in medesime accue siamo… non siamo…

  3. tulipani / Feb 26 2004 9:16 am

    Ma chi è questa stronza superba senza cuore? (io non so salvare, però potrei offrirti un panino, accompagnarti a comprare un maglione, fare con te un giro in pullman per la città o la campagna)

  4. Climacus / Feb 26 2004 10:09 am

    ci vengo solo a patto che sia tu a guidare il pullman :)

  5. reme / Feb 26 2004 1:58 pm

    (prima o poi mi spezzerai il cuore, coraggioso apostata codardo)

  6. parliamone.mk / Feb 26 2004 2:22 pm

    se lei salpa è perchè te sei un porto sicuro

  7. anonimo / Feb 26 2004 4:02 pm

    …come ti capisco….

  8. netta / Feb 26 2004 11:39 pm

    ciao climacus..

  9. netta / Feb 27 2004 11:12 am

    buongiorno a te Giovanotto!!!

  10. kairos / Feb 27 2004 12:22 pm

    Se porta ambasce morali come cavigliere, tu puoi strappargliele. Con l’attenzione di salvare l’un l’altra, l’uno dall’altra.

  11. netta / Feb 28 2004 10:24 am

    buon giorno Climacus…

  12. tulipani / Feb 29 2004 9:13 pm

    ciao climmino

  13. netta / Mar 1 2004 12:59 pm

    Climacus.. biongiorno.. Akin è rimasto con noi.. la luca è accesa.. la sua voce più elastica che mai e io sorrido felice… baci!! netta

  14. tulipani / Mar 1 2004 4:42 pm

    Ecco: adesso mi farei un tuo pezzo. Perché non scrivi mai quando ho bisogno di leggere?

  15. netta / Mar 2 2004 7:52 pm

    manchi…

  16. LuSomma / Mar 4 2004 10:04 am

    Qualche immagine al blog non guasterebbe ,
    ciao ,
    Luciano

  17. netta / Mar 8 2004 1:02 am

    climacus!!!

  18. parliamone.mk / Mar 8 2004 11:24 am

    e poi succede qualcosa..

  19. eddiemac / Mar 8 2004 11:45 am

    clim, tu latiti.

  20. tulipani / Mar 8 2004 12:45 pm

    Ok, niente blog. Facciamo qualcos’altro?

  21. anonimo / Mar 9 2004 1:57 pm

    questo blog si sta lentamente smembrando?

  22. netta / Mar 10 2004 7:55 am

    in tua assenza.. ripercorro avanti e indietro stanze e corridoi.. passeggio sui cornicioni.. delle tue parole.. e arieggio ai tuoi perduti commenti.. mi manchi..

  23. parliamone.mk / Mar 10 2004 10:09 am

    toc toc.??? Ehi lo so che ci sei. Ultimamente la tua presenza è randomica

  24. Climacus / Mar 10 2004 10:19 am

    E’ vero. Oggi faccio il viandante ed elemosino affetto da ogni blog in cui m’ imbatto. Grazie mk, tu sei sempre generosa. Un bacio

  25. Akin / Mar 10 2004 11:48 am

    Beccati anche il mio di affetto, allora. E guarda la mail ;)

  26. Ubikindred / Mar 10 2004 11:50 am

    Io da te mi aspetto soplo una cosa: un mp3 in cui viene pronunciata la frase. “Mappamondo Ippopotamo” con un solo, catartico, rutto…. ;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: