Skip to content
gennaio 24, 2004 / Climacter

La vita romanzata di…

La vita romanzata di un feuilleton prestatosi di mala voglia al book crossing (seconda puntata)

Sulla panchina, il libro squadernato attira l’attenzione di chi va e di chi, per poco o per un nulla, resta.

George, il caffè era tiepido. Lei sa che mi piace bollente. E veda di ritrovare i miei preziosi pince-nez. Faccia accomodare il signor… il signor… Non c’è bisogno che mi riverisca, signor De Santi. Siamo o non siamo vecchi amici? George, accompagni il nostro caro De Santi nello studio. Mi dia il tempo di rendermi presentabile, e sarò da lei, caro De Santi. George, i pince-nez, per favore. Orsù, si sbrighi: è indecoroso, per un maggiordomo, restarsene con le mani in mano e i pantaloni calati fino alle ginocchia. George, la smetta di frignare. I bambini frignano.

Sopravvivere.

Non sopporto l’odore dei treni. Sopravvivere. Tra cento anni i treni avranno lo stesso odore o non saranno più treni. E’ odore di copertoni. E’ l’odore di un cimitero d’automobili; io me lo immagino così, il cimitero, come un odore di treno. Ora saliranno gli studenti dell’istituto d’arte, saliranno prima i pirsing poi i capelli trattati con uova e scaglie di sapone di Marsiglia, saliranno creste impomatate, stracci di vestiti, zaini espressionisti, zaini murales, l’arte dei graffiti, saliranno ombelichi che andranno a disporsi sotto gli sguardi di passeggeri distinti, con la loro aureola ostentatamente erogena, come a dire: -ehi, io sono imparentato al pozzo dei desideri, fatti un giro, scivola, pattina dove il ghiaccio scricchiola: ti piacerebbe, vero?- Due ragazzine prendono posto vicino a me. Mi sono dovuto piegare per raccogliere la ventiquattrore sotto il sedile e poggiarmela con noncuranza sulle ginocchia. Un atto privo di necessità, senza dubbio: d’altronde le ragazzine adorano gli uomini di mezza età, sposati e con figli a carico(sopprimibili), sposati (una moglie che meriterebbe d’essere spedita in Borneo) e con figli a carico (cacciatori di teste: che sogno di corpi decapitati!). Adorano in particolare gli uomini come me. Seduttori per il solo fatto di essere così e non colà. A me basterebbe uno sguardo in tralice, un’occhiata che scintilli tra la ventiquattrore e i pirsing al sopracciglio, un dondolio di occhiate allusive che barbagliano tra ventiquattrore (pelle) e pirsing, piroettando attorno al semiorifizio scoperto, per portare le ragazzine in gita sul torpedone della perdizione (già che ci sono, fiducioso, mi do una grattatina alla saccoccia). Sono un professionista in tutti i campi: avvocato di successo, seduttore infallibile o supposto tale in mancanza di prove comprovate.

Sento la vocina afona che dice: -Parma, stazione di Parma- e come ogni mattina da dieci anni a questa parte penso che dovrei sporgere reclamo a chi di dovere perché la vocina sia sostituita da una vocetta blesa di prostituta colta.

Annunci

29 commenti

Lascia un commento
  1. tulipani / Gen 24 2004 11:48 am

    Qualcuno mi ha detto che l’odore dei treni è in realtà l’odore del diserbante che mettono tra i binari (questo per il gusto della precisione scientifica – me l’ha detto un camionista – e senza la minima intenzione di spoeticizzare l’avvocato di successo).

    C’è un punto erotico preciso in questa seconda puntata, ma non te lo confiderò mai.

  2. Climacus / Gen 24 2004 11:52 am

    Dài, ti prego, non tenermi sulle spine!

  3. Climacus / Gen 24 2004 11:53 am

    E comunque è un diserbante che puzza di copertone e calamina.

  4. Climacus / Gen 24 2004 11:55 am

    Prima, nel titolo, compariva un erratissimo foilleton. Hai fatto in tempo a vederlo, oppure la correzione in zona cesarini mi ha salvato dalla figuraccia?

  5. tulipani / Gen 24 2004 12:01 pm

    l’ho visto, ma fualetòn è bellissimo!

  6. Climacus / Gen 24 2004 12:29 pm

    Ho appena letto il tuo ultimo post, mia tulipanessa. Non so perché, ma ho la sensazione che la seconda puntata del fualeton sia una cattiva copia (molto cattiva) del tuo elogio al frigorifero. (spiegami tu il perché di questa orribile sensazione)

  7. tulipani / Gen 24 2004 2:42 pm

    Innanzitutto una copia, ancorché brutta, di quello che scrivo io, non è mica da buttar via. Però è vero, il mio frigo è molto più erotico. :)

  8. tulipani / Gen 24 2004 2:53 pm

    Ti avviso anche she shiny stat non è affidabile. Io non sono venuta qui 67 volte nelle ultime 24 ore, ma almeno cento volte di più!

  9. tulipani / Gen 24 2004 3:06 pm

    (conosci Razione Cappa? accendi adesso Radio 3)

  10. Climacus / Gen 24 2004 3:34 pm

    ehi, tuly, oggi sei più blogger che mai :)

  11. Akin / Gen 24 2004 3:37 pm

    Appena ho letto il titolo ho cominciato a salivare pavlovianamente. Poi l’ho divorato e l’ho ruminato fino alla scomposizione molecolare fondamentale (eh?). Arf. Ancora!!

  12. Climacus / Gen 24 2004 4:03 pm

    Ho già in mente la terza puntata, Akin. Sarà roba che neanche in 40 anni di Beautiful si son mai sognata (che ho detto?)

  13. tulipani / Gen 24 2004 4:14 pm

    Ho dovuto concentrare le presenze perché adesso devo sbloggare.

  14. Climacus / Gen 24 2004 4:18 pm

    No, potrebbe essere pericoloso! Pensaci bene prima di sbloggarti!

  15. Akin / Gen 24 2004 4:44 pm

    Vai! Sgòmina quell’aborto di telenovela che m’ha rovinato la vita (non è vero, ma mi piace odiare a caso). La folla (io e quelli nella mia testa) attende trepida l’accensione della lucina.

  16. netta / Gen 25 2004 12:59 pm

    buon giorno Climacus.. tempo limitato… ripasso a leggerti più tardi… baci…

  17. tulipani / Gen 25 2004 3:07 pm

    Troppo tardi, clim, troppo tardi! (mi sono rovinata lo smalto spostando un mobile. Non sarebbe mai successo se fossi rimasta bloggata)

  18. Climacus / Gen 25 2004 4:14 pm

    voglio che tu mi dica il punto erotico preciso di questa seconda puntata o mi masturberò fino alla morte. (ciao netta, dormito bene?)

  19. netta / Gen 25 2004 6:57 pm

    A me basterebbe uno sguardo in tralice, un’occhiata che scintilli tra la ventiquattrore e i pirsing al sopracciglio…. (dormito benissimo!!) grazie GIOVANOTTO!!

  20. kairos / Gen 25 2004 9:42 pm

    Clim, è perfetto. Riesco quasi a vederla quell’impercettibile inclinazione del labbro inferiore, fra uno scintillio e l’altro. Quest’uomo merita di essere sognato. Dall’ombelico e dalla coda dell’occhio.

  21. netta / Gen 25 2004 11:31 pm

    buona notte… ecolalico…

  22. tulipani / Gen 26 2004 8:57 am

    Netta cede prima di me. Io arrivo indenne fino a “un dondolio di occhiate allusive che barbagliano tra ventiquattrore (pelle) e pirsing”

  23. Climacus / Gen 26 2004 9:25 am

    in che senso ‘indenne’? (uffa, non rispondi mai alle mie domande)

  24. Climacus / Gen 26 2004 9:42 am

    Grazie a te, Netta. Lo sai che mi fa impazzire il Giovanotto e che il mio ego si gonfia a dismisura quando mi citi, vero? :)) Kairos, io dovrei provare un’istintiva antipatia per quest’avvocato, però non ci riesco. Quando ero minuscolo, in epoca di fumetti, odiavo Topolino e adoravo Paperino (come tutti i bambini di umili natali tiranneggiati da un fratello maggiore perfido e scarsi in matematica, credo). Ora, codesto avvocato, sebbene se la tiri non poco, viene a somigliare sempre più a un Paolino Paperino. Temo mi stia sfuggendo di mano (meglio così; la prossima attesissima puntata sarà una sorpresa anche per me). Ciao

  25. netta / Gen 26 2004 11:35 am

    buon giorno!!! Climacus!!

  26. tulipani / Gen 26 2004 5:47 pm

    nel senso che finallì non mi tocco, naturalmente

  27. Climacus / Gen 26 2004 5:56 pm

    aqhqhqhqhqhahahahqhqhqhq, quanto mi fai arrapare, mmmmmmmm aqhaqhaqhaqhzahqhahqhahqh

  28. Andylarock / Gen 26 2004 6:32 pm

    Dopo un merdosissimo lunedì lavorativo del cazzo, torni a casa, accendi il pc per scrivere 2 cazzate, insoddisfatto del tuo blog decidi di aprirne uno nuovo su un sito diverso (casualmente splinder) navighi a lungo in cerca di suggerimenti su come creare il tuo blog….e chi cazzo ti trovi: quella vecchia merdaccia antropomorfa del Nazza!!!
    Non nominare il mio nome invano!! (in merito al tuo messaggio del 23 novembre 2003.

  29. Climacus / Gen 26 2004 8:20 pm

    Andy, maledetto cazzone!!! Non ti sarai letto tutte le mie merdate? (naaa, impossibile. Il termine che meglio ti qualifica lo nomino invano in quasi tutti i post…) Un giorno mi spiegherai come hai fatto a trovarmi. Oh, son proprio contento!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: