Skip to content
gennaio 12, 2004 / Climacter

Divertissement 301 (…

Divertissement 301 (titolo suggeritomi da George)

L’eroe imbecille credendosi poeta ama Cervantes, odia Carducci, è fanatico di Campana (che non ha mai letto), ha inoltre studiato teologia per conoscere ogni sfumatura del libero arbitrio. A volte lo trovi al cinema, quando la battaglia non infuria. Se non è al cinema è in prigione. Pontifica impalandosi al pennone nel piazzale delle caserme militari, applaudito con sincera ammirazione per il suo coraggio dai caporali. Si definisce ‘ciarlatano’ e il suo motto preferito è “si Dieu n’existait pas, il faudrait l’inventer.” E’ ipermetrope.
L’eroe imbecille ama Cervantes ed è facile immaginarne il motivo,
detto tra noi si crede poeta
perché, imbecille più di un voto plebiscitario,
ha sfrondato le sue rime – tutte quante in -ore
e -are- ha espunto i suoi versi, versi
ricalcanti un modello come
-nelle segrete stanze piange Amore-
oppure
-gli occhi tuoi mi preme indorare-
oppure
-divino artefice del nostro ardore-
oppure
-spoglio di doglie m’ingroglio di voglie-
dove m’ingroglio sta per -mi lubrifico-
ma questo, sul suo quaderno ordinato,
un raccoglitore da burocrate effeminato che fa clock quando scatta
un gancio, l’eroe infatti è morto da eroe con una pallottola nel zucchetto cardinalizio, il cimiero (applicato con nastro adesivo nero al zucchetto) bruciacchiato,
la fusciacca insaguinata a coprirgli l’occhio buono, un cipiglio paretico da bravo,
un pugnale confitto sotto lo sterno
e la cirrosi epatica
( io lo sto commemorando così come
mi viene, non certo da poeta,
ma quasi, se si
osserva con quanta maestria gli accapo si succedon casualmente, e la punteggiatura e la spazia-
tura si tingon di screziature espressive assai, caratteri sopra e sotto le righe d’un alfabeto
che non bada allo spreco ma si propaga abbondantemente oltre il fonema per
dar voce a silenzi:
-m’apparecchio a dar voce a silenzi, ore
(enjambement) di silenzi e squallore, ore
(enjambement) di appostamenti insonni a guatare
lo spazio incompiuto di presaghe (…)- [carme incompiuto])
ma questo, riprendo da dove c’eravam lasciati,
è un verso che il fiero ha barrato con il rossetto d’una delle sue trecento amanti,
come sempre succede in quelle composizioni
istrioniche in verità dai titoli divertissement 1 divertissement 2 e via fino a trecento, dai verbi servili*.
*Nota per il lettore distratto: ha espunto i sui versi (…) dai verbi servili. Nota per l’esegeta distratto: espungere i verbi servili basterebbe a fare di lui un eroe, al di là delle imprese che son competenza degli storici.

L’eroe, il cui nome di battaglia fu Pelagio o Pelasgio o Aureliano, affidò al suo migliore
amico tutta la sua lirica produzione, l’amico sono io,
dicendo:
-i posteri non sanno dove andare,
e ancora
-ah, potessi portarcerli,
e ancora
– muoio!-
e ancora
-pffffff-
Agli eroi imbecilli piace Cervantes e si credono poeti
perché hanno abolito rime e metrica
e poi si credono direttori d’un orchestra di m di e di q di g di a di f (scimmie ammaestrate).
Io,
dal canto mio, credo nelle arringhe concinni/e degli avvocati.

Annunci

35 commenti

Lascia un commento
  1. tulipani / Gen 12 2004 3:34 pm

    :-)

  2. Climacus / Gen 12 2004 3:50 pm

    Un euro per i tuoi pensieri, Tuly… (si dice così?) (è un sorriso bello tondo, eppure mi sa di incognita dal torso e dal viso ruotanti inversamente…)

  3. tulipani / Gen 12 2004 3:58 pm

    Ti ho letto tra un resoconto di riunione e una proposta economica. Ho il pensiero ingrippato, contavo nella potenza dell’espressione facciale. (era un sorriso largo e divertito)

  4. Climacus / Gen 12 2004 4:01 pm

    Be’, non crederai mica che ti dia l’euro!?! :))

  5. Climacus / Gen 12 2004 4:20 pm

    E’ arrivato il momento di ritirarsi, George. Spenga le luci, George. Porti Lady Cocotte a fare i propri bisogni, George. George, non faccia gesti osceni. George, per favore, mi blocca la digestione. George, lasci stare Lady Cocotte, da bravo. Cuccia, George. Sit down, George. Lay down, Sally. Buonanotte, George. Buona. Notte. George.

  6. eddiemac / Gen 12 2004 5:45 pm

    mi piace un sacco, questa cosa….

  7. Climacus / Gen 12 2004 8:01 pm

    George, ringrazi il signor eddiemac da parte mia. (senta George, non crede che quest’ultimo capolavoro necessiti di un titolo?) (George, non sia ridicolo, in verità non mi riferivo a un titolo nobiliare. Un titolo e basta, George. Capisce, George? George?)

  8. agrodolce / Gen 12 2004 10:25 pm

    anch’io sono ipermetrope…

  9. kairos / Gen 12 2004 11:39 pm

    Un eroe che fosse certo d’avere il piglio, cipiglio o scompiglio di eccessi poetici, peripatetici,estatici; il destino della parola che sfrondata, di fronda in gronda vaga. Così, come le tue.

  10. Akin / Gen 12 2004 11:45 pm

    Mi sa che sono un eroe imbecille. Anzi, togli eroe.

  11. netta / Gen 13 2004 12:08 am

    buona notte climaus…

  12. netta / Gen 13 2004 12:08 am

    m’è scappata una c….

  13. netta / Gen 13 2004 9:41 am

    buon giorno Climacus..

  14. parliamone.mk / Gen 13 2004 9:57 am

    io vome Akin al femminile. (ma tu che fai nella vita?)

  15. Climacus / Gen 13 2004 12:50 pm

    Buongiorno a tutti. (George, la vestaglia, per favore. E il sigaro, of course.) Che cosa faccio nella vita? (George, lei come risponderebbe? George?) Faccio il blogger! (molto brillante, George) 45=;)

  16. parliamone.mk / Gen 13 2004 4:00 pm
  17. netta / Gen 13 2004 4:15 pm

    me lo sono letto con calma codesto tuo eroe imbecille…. Akin mi ha insegnato una parola da usare quando trovo una cosa una figata… da “STIANTARE!!!”.. Bislacco correggimi se ho sbagliato.. :))

  18. Climacus / Gen 13 2004 4:52 pm

    Ehi Nettina, sarei proprio matto se ti correggessi: sono felice quando mi scrivi questi commenti. Grazie e un bacio./MK, scusa se non ti dico che cosa faccio nella vita: il problema è che me ne vergogno… Un bacio

  19. netta / Gen 13 2004 11:19 pm

    notte giovanotto!!!

  20. netta / Gen 14 2004 9:14 am

    Caffè???

  21. Climacus / Gen 14 2004 9:24 am

    sì, grazie. Ne ho proprio bisogno :) Ciao Nettina, come va?

  22. Climacus / Gen 14 2004 9:25 am

    George, lei è licenziato.

  23. Climacus / Gen 14 2004 9:26 am

    Torni qui, George. Stavo solo scherzando (oh oh oh).

  24. netta / Gen 14 2004 10:04 am

    io benone..grandi progetti… mi spiace per George.. possiamo fare qualcosa???

  25. Climacus / Gen 14 2004 11:00 am

    ecco, potresti suggerirmi la trama di un racconto, così magari mi vien voglia di scrivere… Sarebbe un gesto nobile, vista l’apatia che mi rode.

  26. netta / Gen 14 2004 12:48 pm

    hai detto niente… è il mio incubo da almeno 20 anni… però potrei andare a caso… un uomo che si risveglia un mattino con tre gambe.. si tre tutte lunghe uguali.. il sui primo pensiero è che ha solo paia di scarpe… e in più il piede nuovo non è ne destro ne sinistro.. prova… oggi io sono sul non sense.. baci Giovanotto…

  27. tulipani / Gen 14 2004 1:26 pm

    Ho visto George, che indossava un maglione rosso piuttosto pesante, una salopette bianca e stivaletti beige a punta, che entrava nel bar con andatura dinoccolata. Su entrambe le mani aveva tatuaggi di spade disegnati con una penna a sfera.

  28. Akin / Gen 14 2004 1:51 pm

    Clim, fra poco ti arriva un prototipo di replicatore in cucina…;)

  29. Climacus / Gen 14 2004 5:17 pm

    Eh no, tuly, quel George ha avuto guai con la polli-zia. Colpa dell’intraprendente investigatore Mancuso… Akin, corro subito a controllare la posta…

  30. Climacus / Gen 14 2004 5:19 pm

    Ah, Nettina, l’idea è buona e ci ho pure riflettuto sopra e sotto, ma non mi viene niente. :(

  31. Akin / Gen 14 2004 6:33 pm

    scusa il falso allarme…col “fra poco” intendevo “fra qualche giorno” ^_^’

  32. tulipani / Gen 14 2004 11:14 pm

    Ho in mente un servizio fotografico su Asclepia. Dobbiamo parlarne.

  33. netta / Gen 15 2004 1:11 am

    buoa notte climacus.. (magari ci provo io.. se non ti disturba..)

  34. parliamone.mk / Gen 15 2004 6:07 am

    ah..l’idea della domanda non muore. Ma passa

  35. netta / Gen 15 2004 8:28 am

    alba arruffata!! climacus…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: